L’Intelligenza Artificiale e Collettiva a Farete 2019

9 esempi di collaborazione che hanno cambiato il mondo
9 esempi di collaborazione che hanno cambiato il mondo
29 Agosto 2019
SIMa_2019_news
SIMa 2019
18 Settembre 2019

Injenia ha partecipato all’ottava edizione di Farete, l’evento organizzato da Confindustria Emilia Area Centro per favorire l’incontro e la comunicazione tra le aziende. Lo slogan di quest’anno, Comunicazione convergente, ha trasmesso bene l’idea di un luogo in cui le aziende si potessero confrontare, dialogare e, appunto, fare rete.

Con oltre 800 espositori, questa edizione di Farete ha dimostrato ancora una volta come l’Emilia-Romagna stia rafforzando il suo ruolo di leader nella guida dell’innovazione in Italia. Grazie alle sue eccellenze produttive e dei servizi, alla ricerca industriale e alle partnership internazionali, l’Emilia-Romagna sta diventando tra le aree più innovative del pianeta, promotore di progetti che mettono al servizio dei cittadini le tecnologie più avanzate quali l’Intelligenza Artificiale (AI). 

Injenia si pone al centro di questa Tech Valley nazionale. Campione di crescita nel 2019 secondo A&F, Injenia sviluppa progetti ad alto valore con le principali aziende emiliane e nazionali. Premier Partner Google Cloud, Injenia è oggi l’unico System Innovator in Europa con 3 specializzazioni in Machine Learning, Collaborazione aziendale e Infrastruttura IT in Cloud. 

Injenia propone un approccio innovativo che unisce la potenza e la precisione della tecnologia alla creatività, conoscenza e intuizione delle persone. Di questo approccio si è parlato al Farete durante il workshop L’Intelligenza Collettiva incontra Intelligenza Artificiale, organizzato da Injenia insieme a Unimpiego.

 

Workshop: verso la simbiosi Human + Machine

Coerentemente con l’obiettivo del Farete, il workshop organizzato da Injenia e Unimpiego ha creato uno spazio per confrontarsi sulla relazione tra l’intelligenza umana e artificiale, tema che sta interessando sempre più le aziende, la ricerca e anche la nostra vita quotidiana.
Elisa Sabattini, Enterprise Account Manager, ha presentato i principi alla base dell’approccio Injenia, che punta alla simbiosi efficace tra Intelligenza Artificiale e Intelligenza Collettiva, ovvero l’esperienza, le conoscenze tecniche e di contesto delle singole persone in azienda.

Durante il workshop, è stato chiesto ai presenti come vedessero questa relazione oggi e, sorprendentemente, la maggior parte ha risposto come uno sviluppo positivo ed evolutivo, con grandi prospettive per il futuro. Altri, invece, hanno spiegato di essere in una fase preparatoria, con qualche dubbio sul reale potenziale dell’AI in azienda.
L’approccio di Injenia mira proprio a risolvere questi dubbi, proponendo una roadmap di implementazione concreta che porti AI e ML a svilupparsi nell’orizzonte del business e a migliorare il lavoro e la vita delle persone attraverso una cultura di collaborazione.
Per questo, occorre una metodologia Human-in-the-Loop che collochi le persone al centro dei processi ML e questo sta avvenendo grazie alle piattaforme di social collaboration, che estendono a livello professionale le comuni pratiche con cui interagiamo nella vita di tutti i giorni.
Injenia ha compreso questa esigenza e ha ideato il concetto di Social Process Management, attraverso la piattaforma Interacta: la soluzione per la gestione dei processi aziendali secondo un approccio agile, social e coinvolgente, con una nuova attenzione verso l’aspetto sociale dei processi stessi, ovvero fare in modo che il business abbia un impatto reale sulla qualità del lavoro e della vita delle persone. Interacta permette di organizzare le informazioni destrutturate rendendole patrimonio di tutti, aumentare l’engagement, diffondere la conoscenza e consolidare le best practice creando un’unica intelligenza collettiva nella quale ognuno può offrire il proprio contributo al business.

In questo ecosistema basato sulla simbiosi human + machine, da un lato c’è la tecnologia che offre velocità e potenza di calcolo impensabili. Dall’altro, le persone completano il lavoro della tecnologia, prendendo le decisioni migliori in base alla loro esperienza, creatività e intuizione.
Occorre quindi delineare una cultura della collaborazione per generare processi di business efficaci. A tal proposito, scarica la  Definitive Guide to Collaboration per scoprire come attuare modelli collaborativi in grado di risolvere i reali problemi delle aziende.

Rimani aggiornato sulla digital trasformation, non perdere i prossimi InThinking

Iscriviti alla newsletter!

Privacy *
Leggi l'informativa sulla privacy
0Shares
Link rapidi Google Partner: Link rapidi Trasformazione Digitale: Link rapidi Rivenditore Google: Link rapidi Cloud Platform:
mostra link

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi