Tech News – Nuove regioni GCP

Dati e persone nel workplace digitale
9 Febbraio 2018
Tech News – DialogFlow Enterprise Edition
16 Febbraio 2018

Google continua a investire nella propria piattaforma cloud annunciando, in un recente post, l’apertura di sei nuove regioni, che consentiranno al colosso di Mountain View di espandere i servizi cloud.

L’inizio del nuovo anno ha visto l’apertura di due regioni GCP nei Paesi Bassi e a Montreal, cui seguiranno quelle di Los Angeles, Finlandia, Hong Kong e Osaka arrivando così a 19 regioni. Inoltre, entro il 2019, verranno posati tre nuovi cavi sottomarini proprietari in fibra ottica:  il primo, denominato Curie, collegherà il Cile alla California, Havfrue, viaggerà dalla costa est degli Stati Uniti alla Danimarca e all’Irlanda e, infine, Hong-Kong Guam connetterà i principali hub asiatici.

Questi sono solo parte dei 30 miliardi di dollari di investimento Google in infrastruttura negli ultimi 3 anni; investimenti che confermano il costante impegno nel garantire una connettività sempre più veloce e affidabile e nel migliorare l’infrastruttura globale su cui, ad oggi, passa il 25 per cento del traffico Internet globale.

Rimani aggiornato sulla digital trasformation, non perdere i prossimi Inthinking

Iscriviti alla newsletter!

Privacy *
Leggi l'informativa sulla privacy
6Shares
Link rapidi Google Partner: Link rapidi Trasformazione Digitale: Link rapidi Rivenditore Google: Link rapidi Cloud Platform:
mostra link

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi