Valorizzare le persone per promuovere l’innovazione

Tech News – Google aumenta lo SLA di Google Compute Engine
13 Aprile 2018
Injenia accompagna Menarini nel percorso d’innovazione
Injenia accompagna il Gruppo Menarini nel percorso d’innovazione
17 Aprile 2018

Se guardiamo le monete da 1 euro italiane, vedremo uno dei disegni più famosi della storia: l’Uomo Vitruviano di Leonardo da Vinci, che nei secoli fu letto come il simbolo della centralità dell’uomo nell’universo.

Oggi, la rivoluzione digitale ha riaperto il dibattito, spostando l’attenzione su nuovi paradigmi e nuovi obiettivi:  creare ecosistemi in cui la tecnologia sia un fattore abilitante per migliorare le condizioni dell’uomo e fare in modo che sia essa a plasmarsi sulle esigenze delle persone, non il contrario.

Uomo Vitruviano

Anche le aziende che stanno attraversando la trasformazione digitale – o che stanno già vivendo la conseguente evoluzione dei processi – intuiscono la necessità di un approccio human-oriented mirato al benessere delle persone. La sfida della governance è dunque costruire un percorso efficace per stimolare le persone a esprimere le proprie capacità e ambizioni, a prescindere dal ruolo che ricoprono in azienda.

 

Innovare in maniera sostenibile

Da sempre, le persone fanno innovazione sociale, anche prima del digitale. Gli uomini hanno trovato soluzioni innovative ogni volta che sentivano il bisogno di fare qualcosa meglio di come avevano fatto finora. Pensiamo alle invenzioni visionarie di Leonardo che hanno dato il via a significative innovazioni tecnologiche: le macchine volanti, il paracadute, automi meccaniche, la muta da immersione e così via.

Certamente la tecnologia accelera e facilita i processi innovativi, ma sono le persone il vero motore. E così anche in azienda, le idee delle persone rendono l’innovazione più sostenibile, perché costruita insieme a coloro che sono coinvolti in prima persona nei processi aziendali.

 

La rinnovata funzione dell’HR Director

Le idee dei lavoratori possono ottimizzare i processi operativi, ma occorre fornire le giuste leve e i giusti canali per stimolare il fluire delle idee verso la direzione. Strutturare i processi di selezione, gestione e realizzazione dei progetti consente di trasformare le idee delle persone in azioni reali a supporto del business.

Ed è qui che la direzione delle risorse umane assume una nuova funzione strategica, favorendo l’approccio proattivo dei lavoratori per innescare un circolo virtuoso che porti benefici sia al business che alle persone stesse.

Una tale sfida può essere vinta grazie all’aiuto della tecnologia e dei nuovi strumenti collaborativi come le piattaforme di idea management. Intellecta nasce proprio con l’obiettivo di supportare l’HR a individuare progetti che nascono in azienda, favorendo lo scambio e la condivisione di idee fra le persone.

Grazie a questi strumenti, i luoghi di lavoro si stanno convertendo in reti fluide e interconnesse, dove tutti collaborano alla realizzazione di soluzioni innovative per eliminare i silos organizzativi, con conseguente risparmio in termini di tempo, operatività e, quindi, denaro.

 

Far emergere i talenti nascosti

Uno dei metodi maggiormente adottato dalle aziende per portare nuovi punti di vista e aumentare il capitale umano è la ricerca di nuovi talenti all’esterno, sottovalutando le risorse che già hanno internamente. Le persone interne all’azienda sono un potenziale serbatoio di idee innovative, con una profonda conoscenza della realtà aziendale, del contesto in cui opera e dei processi operativi.

La difficoltà delle aziende ad attingere a questa ricchezza è spesso costituita semplicemente nell’impossibilità di indagarla e conoscerla a fondo. A questa problematica è però possibile ovviare attraverso soluzioni di idea management. Queste soluzioni consentono agli HR Director di individuare e monitorare i talenti che, propriamente incoraggiati e supportati, possono rispondere alle esigenze del business.

Le piattaforme di idea management permettono anche di mappare le competenze a disposizione, facendo emergere skills e talenti che altrimenti rimarrebbero nascosti a livello della governance.

 

Il social engagement delle persone

Le idee innovative non nascono dal nulla: occorrono metodi e strumenti per stimolare la nascita di progetti coerenti con gli obiettivi del business.

Piattaforme come Intellecta permettono di creare e organizzare community collaborative per la gestione dei processi. Il management ha la possibilità di decidere gli accessi alle community, avviando processi di collaborazione interfunzionale. Il percorso di realizzazione dei progetti diventa così visibile a più persone, che possono interagire facendo commenti e manifestando il loro gradimento.

La nascita di nuove idee può essere stimolata anche attraverso challenge aziendali, innovation contest e strumenti interattivi di gamification. Questi strumenti permettono di individuare i talenti digitali più attivi, le cui idee potranno facilitare i processi innovativi.

 

L’analisi smart dei dati

Coinvolgere le persone può offrire un’ulteriore opportunità: raccogliere feedback, opinioni e idee che, se sottoposte a un’analisi approfondita, danno origine a insights significativi per ottimizzare i processi operativi.

Le soluzioni di idea management forniscono dati integrati sulle persone che interagiscono sulle piattaforme. Oggi si parla molto dei dati come miniera d’oro, ma avere milioni di terabyte di dati è poco funzionale: occorre che l’approccio dell’HR Director sia orientato all’analisi della grande mole di dati a disposizione, anche attraverso analisi dei big data e soluzioni di intelligenza artificiale, come l’elaborazione del linguaggio naturale, sentiment analysis e text mining.

Analisi efficaci sui big data consentiranno di valutare il potenziale delle persone e di capire come motivarle per fare uscire quelle competenze di cui il business ha bisogno per innovarsi.

L’approccio collaborativo, affiancato dalla tecnologia e da un uso smart dei dati, porterà alla creazione di modelli business in cui le persone saranno l’asset principale dell’organizzazione, capaci di stimolare un’innovazione human-oriented per migliorare la vita e il lavoro di tutti.

Vuoi saperne di più su Intellecta?

Leggi l'informativa sulla privacy
0Shares
Link rapidi Google Partner: Link rapidi Trasformazione Digitale: Link rapidi Rivenditore Google: Link rapidi Cloud Platform:
mostra link

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi